ZBNC - ZBNC/I - ZBNC/L FRAGMA 3D

Tamaño: px
Comenzar la demostración a partir de la página:

Download "ZBNC - ZBNC/I - ZBNC/L FRAGMA 3D"

Transcripción

1 Manuale per il collegamento e l uso - Installation and operation manual Manuel pour le raccordement et l emploi - Installations-und Benutzerhandbuch Manual para el conexionado y el uso - Manual para la instalação e el uso ZBNC - ZBNC/I - ZBNC/L Barriere elettromeccaniche stradali Electromechanical road barrier installation Barrières électromécaniques routières Elektromechanische sperrschranken Barreras electromecánicas viales Barreiras electromecânicas para estradas FRAGMA 3D

2 INDICE: Pagina Informazioni per l utilizzatore, avvertenze di sicurezza Installazione...1 Installazione elettrica... 3 Descrizione dei morsetti della centralina... 4 Caratteristiche generali... 5 Caratteristiche tecniche... 5 Importanti informazioni di sicurezza... 5 Installazione meccanica corpo barriera... 5 Installazione della flangia porta asta... 6 Installazione dell asta... 6 Sblocco manuale... 6 Inversione del senso di apertura... 6 Sicurezze... 7 Modalita uomo presente... 7 Diagnosi del cablaggio dell impianto... 7 Apprendimento corse... 8 Programmazione radiocomandi... 9 Messaggi di errore Funzionamento in batteria tampone Manutenzione Rottamazione - smaltimento INFORMAZIONI ALL UTILIZZATORE - Leggere attentamente l istruzioni e la documentazione allegata. - Il prodotto dovrà essere destinato all uso per il quale è stato espressamente concepito, ogni altro utilizzo è da considerarsi improprio e quindi pericoloso. - L informazioni contenute nel presente documento e nella documentazione allegata, possono essere oggetto di modifiche senza alcun preavviso. Sono infatti fornite a titolo indicativo per l applicazione del prodotto. - In caso di guasto e/o cattivo funzionamento dell automazione, disinserire l apparecchio dalla rete spegnendo l interruttore dell impianto e rivolgersi solo a personale professionalmente qualificato oppure al centro di assistenza autorizzato. Evitare qualsiasi tentativo di riparazione e d intervento diretto. - Si raccomanda di far effettuare un controllo annuale del funzionamento generale dell automazione e dei dispositivi di sicurezza da personale qualificato. - In caso di mancata alimentazione di rete, la batteria tampone garantisce per un periodo limitato il funzionamento dell automazione. In caso di batteria scarica o mancante, sbloccare manualmente il motore, (aprire il coperchio, utilizzando la chiave personalizzata, vedi Fig. 2A, 2B, 2C, pag. 6, ruotare la leva dello sblocco di 180 in senso antiorario, Fig. 3, pag. 7, sbloccato il motore richiudere il coperchio). Una volta ristabilita l alimentazione la scheda elettronica provvederà a ricaricare la batteria tampone. Avvertenze di sicurezza 1. Non entrare nel raggio d azione della automazione mentre esse è in movimento, attendere fino alla completa conclusione della manovra. 2. Azionare l automazione solo quando essa è completamente visibile e priva di qualsiasi impedimento. 3. Non permettere a bambini o ad animali di giocare o sostare in prossimità del raggio d azione. Non permettere ai bambini di giocare con i comandi di apertura o con il radiocomando. 4. Non opporsi al moto dell automazione poichè può causare situazione di pericolo. 5. Non toccare l apparecchio con mani bagnate e/o piedi bagnati. Direttiva 2002/96/CE (WEEE, RAEE). Il simbolo del cestino barrato riportato sull apparecchio indica che il prodotto, alla fine della propria vita utile, dovendo essere trattato separatamente dai rifiuti domestici, deve essere conferito in un centro di raccolta differenziata per apparecchiature elettriche ed elettroniche oppure riconsegnato al rivenditore al momento dell acquisto di una nuova apparecchiatura equivalente. L utente è responsabile del conferimento dell apparecchio a fine vita alle appropriate strutture di raccolta. L adeguata raccolta differenziata per l avvio successivo dell apparecchio dismesso al riciclaggio, al trattamento e allo smaltimento ambientalmente compatibile contribuisce ad evitare possibili effetti negativi sull ambiente e sulla salute e favorisce il riciclo dei materiali di cui è composto il prodotto. Per informazioni più dettagliate inerenti i sistemi di raccolta disponibili, rivolgersi al servizio locale di smaltimento rifiuti, o al negozio in cui è stato effettuato l acquisto. Rischi legati alle sostanze considerate pericolose (WEEE). Secondo la nuova Direttiva WEEE sostanze che da tempo sono utilizzate comunemente su apparecchi elettrici ed elettronici sono considerate sostanze pericolose per le persone e l ambiente. L adeguata raccolta differenziata per l avvio successivo dell apparecchio dismesso al riciclaggio, al trattamento e allo smaltimento ambientalmente compatibile contribuisce ad evitare possibili effetti negativi sull ambiente e sulla salute e favorisce il riciclo dei materiali di cui è composto il prodotto. 2 I

3 Installazione 1. Apertura corpo barriera 2. Esploso barriera Fig. 1 Fig Fissaggio corpo barriera con la piastra, Art. ZX31, opzionale 4. Inserimento flangia porta asta Fig. 3 Fig. 4 I 1

4 5. Inserimento asta Fig. 5 5A. Inserimento asta Fig. 5A 5B. Foro passaggio cavo alimentazione asta (ZBNC/L). 6. Sblocco motore Fig. 6 2 I

5 7. Installazione elettrica B B- Viti da svitare per acce de re alla morsettiera di collegamento 230V c.a. Fig. 7 Collegamento motori Collegamento encoder 2 x 2 mm 2 3 x 0,5 mm 2 A A B C D Fusibile 4A (T41) Fig. 8 Rete Trasformatore Fig. 7A A-A Rosso-nero Alimentatore motore B Marrone + Encoder C Blu - Encoder D Bianco Segnale encoder 7a. Installazione elettrica alimentatore 24V (zbnc/l) CARATTERISTICHE L Art. ZBNA/AL è un alimentatore predisposto per mon tag gio a parete o su quadro con barra DIN ad omega con un ingombro di 4 moduli. Esso è munito di un ingresso (PRI, ~), un uscita (-, +U). Tensione di alimentazione: 230Vc.a. Frequenza: Hz Potenza massima assorbita: 35VA Tensione di uscita (secondaria): 24Vc.c. Assorbimento max. 0,4A Protezione assorbimento primario: PTC SIEMENS tipo C860 Protezione uscite: PTC SIEMENS tipo C945 Alimentatore Art. ZBNA/AL Led 24V Asta serie ZBNA-..L 230V a.c. PRI +U 24V c.c. 7b. Installazione elettrica asta a led con luce lampeggiante (ZBNC/L) Alimentatore Art. ZBNA/AL 230V a.c. PRI +U 24V c.c. Alimentazione lampeggiante 10 9 C NC NA Relè Art. ZC10 Asta serie ZBNA-..L Led 24V - + I 3

6 Fusibile 4A (T41) DESCRIZIONE DEI MORSETTI DELLA CENTRALINA 4A Trasformatore 230V-12V 220VA + - Batteria opzionale 12V 7Ah Scheda carica batteria (ECB1) opzionale Alimentazione rete 12Va.c. Display Impostazioni parametri Pulsante Apri/Chiudi Ricevitore radio 433 MHz Dip per selezione modalità barriera. Antenna M1 Motore 1 2 canale Aux 12V 1W (+) (-) Alimentazione delle fotocellule Lampeggiante 12V 5W Comune Contatto N.A. Apre/chiude Contatto N.A. Apre pedonale Comune Contatto N.C. STOP Contatto N.C. fotocellule Contatto N.C. fotocellule in apertura Encoder I versi di marcia dell attuatore (M1) e quindi l esatta polarità dei cavi (morsetti 1-2), si determinano durante la memorizzazione della corsa. 4 I

7 CARATTERISTICHE GENERALI Art. ZBNC, Corpo Barriera elettromeccanica stradale irreversibile con motore a 12 Vc.c. e centralina di comando senza ricevitore radio. Abbinata alle aste serie ZBNA è adatta per il controllo del passaggio di veicoli. Il corpo barriera è equipaggiato di: - Mobile barriera e sportello in lamiera verniciata (AISI 316 nella versione INOX ZBNC/I) - Coperchio barriera in lamiera verniciata. - Coperchio porta asta in lamiera verniciata. - Motore in bassa tensione, 12 Volt corrente continua, con ingranaggi rachiusi in due fusioni di alluminio pressofuso e lubrificati con grasso permanente. - Sblocco manuale in plastica. - Flangia porta asta e bilanciere in acciaio zincato. - Centralina elettronica con scheda per il comando di 1 o 2 motori (nel caso di due barriere abbinate, collegare solo l alimentatore del secondo motore). CARATTERISTICHE TECNICHE ZBNC ZBNC/117 ZBNC/240 Alimentazione Vac 230 (+6%, -10%) 117 (+6%, -10%) 240 (+6%, -10%) Frequenza Hz 50/60 50/60 50/60 Potenza Trasformatore VA Alimentazione Motore Vcc Potenza Nominale Motore W Tempo di Apertura a 90 Sec 3/6 (regolabile) 3/6 (regolabile) 3/6 (regolabile) Temperatura di funzionamento C -20/+55-20/+55-20/+55 Grado di Protezione IP Dimensioni Corpo Barriera mm 1045x350x230 (hxlxp) 1045x350x230 (hxlxp) 1045x350x230 (hxlxp) ATTENZIONE! LEGGERE ATTENTAMENTE LE SEGUENTI AVVERTENZE PRIMA DI PROCEDERE ALL INSTALLAZIONE Le seguenti avvertenze sono parti integranti ed esenziali del prodotto. Forniscono importanti indicazioni riguardanti l installazione l uso e la manutenzione. E necessario conservarle e trasmetterle ad eventuali subentranti nell uso dell impianto. L errata installazione o l utilizzo improprio del prodotto può essere fonte di grave pericolo. L installazione deve essere eseguita da personale professionalmente competente e in osservanza della legislazione nazionale ed europea vigente. Dopo aver tolto l imballo assicurarsi dell integrità dell apparecchio, in caso di dubbio rivolgersi a personale qualificato. I materiali d imballaggio (cartone, sacchetti di plastica, graffe, polistirolo ecc.) devono essere smaltiti negli appositi contenitori e non devono essere dispersi nell ambiente soprattutto non devono essere lasciati alla portata dei bambini. La posa in opera, i collegamenti elettrici e le regolazioni devono essere effettuati a Regola d arte, assicurarsi che i dati di targa siano rispondenti a quelli della rete elettrica ed accertare che la sezione dei cavi di collegamento sia idonea ai carichi applicati, in caso di dubbio rivolgersi a personale qualificato. Non installare il prodotto in ambienti a pericolo di esplosione o disturbati da campi elettromagnetici. La presenza di gas o fumi infiammabili costituisce un grave pericolo per la sicurezza. Prevedere sulla rete di alimentazione una protezione per extratensioni, un interruttore/sezionatore e/o differenziale adeguati al prodotto ed in conformità alle normative vigenti. Indicare chiaramente sulla barriera un eventuale comando a distanza mediante apposito cartello. La ELVOX s.p.a. non può essere considerata responsabile per eventuali danni causati qualora vengano installati dei dispositivi e/o componenti incompatibili ai fini dell integrità del prodotto, della sicurezza e del funzionamento. L apparecchio dovrà essere destinato al solo uso per il quale è stato concepito, ogni altra applicazione è da considerarsi impropria e quindi pericolosa. Prima d effettuare una qualsiasi operazione di pulizia o di manutenzione, disinserire l apparecchio dalla rete, staccando la spina, o spegnendo l interruttore dell impianto. Per la riparazione o sostituzione delle parti danneggiate, dovranno essere utilizzati esclusivamente ricambi originali. L installatore deve fornire tutte le informazioni relative al funzionamento, alla manutenzione e dell utilizzo delle singole parti componenti e del sistema nella sua globalità. IMPORTANTI INFORMAZIONI DI SICUREZZA L installatore, costruttore della motorizzazione, ha l obbligo di verificare le seguenti condizioni di sicurezza: 1. L asta nel suo movimento non deve urtare contro nessun ostacolo. 2. L impianto motorizzato sia principalmente adibito al passaggio di vetture. Nel caso di passaggio di pedoni proteggere eventuali zone di schiacciamento, cesoiamento, convogliamento e di pericolo in genere con l utilizzo di dispositivi di sicurezza conformi le normative e direttive in vigore. 3. I comandi di azionamento della barriera devono essere posti in vista e non entro il raggio di azione. INSTALLAZIONE MECCANICA CORPO BARRIERA (Fig. 1, 2, 3) 1. Per accedere nella parte interna del corpo barriera occorre aprire il coperchio utilizzando la chiave personalizzata data in dotazione. Inserire la chiave nella serratura e ruotare di 90 in senso antiorario. Con una leggera pressione verso l alto togliere il coperchio. ATTENZIONE! Il coperchio nella parte posteriore ha due perni d incastro con il mobile della barriera quindi eseguire con cautela il sollevamento di esso. 2. Eseguita la predisposizione per il passaggio dei cavi fissare il corpo barriera utilizzando 4 tasselli o la piastra di ancoraggio ELVOX art. ZX31. Nel caso d utilizzo della piastra, art. ZX31, predisporne una piazzola di cemento ed annegare le zanche ad essa saldate. La piastra deve essere assolutamente in bolla ed i tubi passacavi all interno del foro centrale. Fissare il corpo barriera utilizzando i 4 dadi in dotazione con la piastra. In ogni caso assicurarsi della robustezza e la stabilità del fissaggio. 3. Le barriere vengono di serie fornite SINISTRE, (le barriere ZBNC/V, vengono fornite DESTRE). Per barriera sinistra s intende il corpo barriera installato a sinistra, vista lato ispensionabile, con la direzione dell asta verso destra. Il bilanciere, fine corsa, è regolato in fabbrica in modo da ottenere un apertura a 90 circa. Se si desidera variare la posizione di apertura/chiusura agire sulle due viti, M12, per dare una nuova battuta all asta. La flangia porta asta è predisposta per essere inserita nell albero del motore in posizione orizzontale con la parte terminale verso destra, vista lato esterno. I 5

8 INSTALLAZIONE DELLA FLANGIA PORTA ASTA (Fig. 4) 1. Per facilitare l inserimento della flangia porta asta, nell albero del motore, allentare le 4 viti che fissano il motore al corpo barriera. 2. Inserire la flangia porta asta in posizione verticale con la parte finale verso destra, vista lato esterno, con i fori quadrati nella parte superiore. Fissarla al albero motore con la vite, M6x60, in dotazione. INSTALLAZIONE DELL ASTA (Fig. 5) 1. Montare e fissare l asta con le viti utilizzando i dadi e le rondelle in dotazione (N.B. l asta da 4m e l asta articolata necessita della molla art. ZBNM). 2. Sbloccare il motoriduttore ruotando la leva di sblocco in senso antiorario. 3. Portare l asta in posizione verticale e verificare la regolazione della vite, M12x40, in modo da ottenere l apertura desiderata. N.B. Nel caso in cui l installazione richieda l accorciamento dell asta è opportuno tagliarla nella parte finale e spostare il tappo di chiusura. 4. Bloccare il motoriduttore ruotando la leva di sblocco in senso orario. 5. Inserire il coperchio porta asta e fissarlo con le due viti in dotazione. SBLOCCO MANUALE (Fig. 6) Eseguire l operazione di sblocco solamente a motore fermo. Per poter accedere allo sblocco manuale è necessario aprire il coperchio e lo sportello della barriera. Per sbloccare il motore agire sulla leva in plastica e ruotarla in senso antiorario fino a raggiungere la posizione di sblocco. ATTENZIONE! L asta non è bilanciata, essa dovrà essere accompagnata manualmente. INVERSIONE DEL SENSO DI APERTURA Per trasformare la barriera da SINISTRA a DESTRA bisogna: 1. Inserire la flangia porta asta con la parte terminale verso sinistra, vista lato esterno. Per facilitare l inserimento della flangia allentare le 4 viti di fissaggio del motore. Fissare la flangia con la vite, M6x60, in dotazione. 2. Sbloccare il motoriduttore ruotando la leva sblocco in senso antiorario. 3. Togliere la vite, M6x20, di fissaggio del bilanciere e ruotarlo di 90. Fissare il bilanciere al albero motore utilizzando la vite, M6x20, in dotazione. 4. Invertire la regolazione delle viti, M12x40, fine corsa e regolarle in modo da ottenere l apertura/chiusura desiderata. 5. Bloccare il motoriduttore ruotando la leva di sblocco in senso orario. INSTALLAZIONE ELETTRICA (Fig. 7 e 8) Tutti i cavi ed i comandi sono alimentati in 12V c.c. tramite un trasformatore di sicurezza in doppoi isolamento. L ingresso, tensione di rete, è protetto tramite un Fusibile da 4A, i carichi con un fusibile da 16A (F1) ed gli accessori e comandi con uno da 3,15A (F2). Per il cablaggio del motore e dell encoder utilizzare il cavo ELVOX, 2x2 mm 2 + 3x0,5 mm 2, in dotazione con il motore. Nel caso di un installazione con due barriere abbinate per il collegamento dei due motori si consiglia il cavo ELVOX, art. ZX23 (matassa di 30m). Per cablaggi con lunghezza superiore a 15 metri usare due conduttori di sezione 4mm 2, per l alimentazione motori, e tre conduttori di sezione 1mm 2, per l encoder. Per il collegamento degli accessori seguire le indicazioni dello schema elettrico. SCHEDA ELETTRONICA EC30 La scheda elettronica, Art. EC30, è adatta per il comando di un attuatore per barriere, serie ZBN, con motore in corrente continua a 12 Volt. Si tratta di una scheda con elevati standard qualitativi, dotata di un sistema di controllo del movimento del cancello tramite un ENCODER per garantire la conformità alle prescrizioni delle direttive sulla compatibilità elettromagnetica, la marcatura CE e le normative vigenti per la sicurezza. Il raggiungimento dell apertura/chiusura del cancello avviene attraverso rallentamento dell anta, nel suo movimento viene costantamente monitorata la velocità ed il consumo amperometrico del motore, ed in caso di ostacolo avviene l inversione del moto. INSTALLAZIONE ELETTRICA La centralina di comando EC30 è alimentata a 230V (a 117V per la versione /117 e a 240V per la versione /240V), la tensione di rete è protetta con un fusibile da 4A. La scheda si alimenta con 12Vac tramite un trasformatore di sicurezza in doppio isolamento (EN61558). Gli attuatori ed i comandi sono alimentati a 12Vcc e le uscite sono protette da due fusibili: F1 da 15A per gli attuatori e F2 da 3,15A per gli accessori. Temperatura di funzionamento C. Essendo la scheda in bassa tensione le strutture metalliche ad essa connesse non devono essere collegate a terra in quando si tratta di alimentazione SELV. Per cablaggi con lunghezza superiore a 15 metri usare conduttori di sezione 2x4 mm². DESCRIZIONE DEI MORSETTI DELLA CENTRALINA N Morsetti Descrizione Funzione 1 2 Motore 1 Alimentazione motore 1 12Vcc Canale Uscita secondo canale selezionabile tramite parametro. Contatto NA temporizzato senza tensione o funzione pedonale. 4 5 AUX Uscita con tensione 12V c.c. IN o funzione spia di segnalazione. 8 9 LAMP Lampeggiante 12Vcc 5W max COM - AP/CH Ingresso selettore o pulsante, contatto NA, APRE/CHIUDE COM - PED Ingresso selettore o pulsante, contatto NA, apertura pedonale COM - STOP Ingresso selettore o pulsante funzione STOP, contatto NC COM - FOT Ingresso fotocellule, contatto NC COM - STPA Ingresso fotocelle in apertura (interna) o bordo sensibile, contatto NC. (-) ANT Antenna Collegamento cavetto o cavo antenna SE -E +E Encoder Encoder 6 I

9 N.B: La configurazione dei dip 1-2 determina la modalità di funzionamento: 1-2 ON modalità barriera (BARR). SICUREZZE Se viene impegnata la fotocellula esterna durante la chiusura, l asta si ferma e si riapre completamente. Se è configurata la Richiusura automatica trascorso il timeout configurato, l anta si richiude. Durante un apertura invece l impegno della fotocellula esterna non ha effetto. L ingresso STPA è configurato come fotocellula interna (valore di default). Se viene impegnata la fotocellula interna durante un apertura o una chiusura si ottiene l arresto immediato dell anta, che rimane ferma fino al disimpegno della fotocellula interna. Una volta liberata la fotocellula, il movimento prosegue, cioè continua ad aprirsi o a chiudersi. Impostando il funzionamento dell ingresso STPA come bordo normale o bordo resistivo l attivazione di questo ingresso durante il movimento dell anta ne provoca l arresto e una breve inversione del moto. E necessario dare un comando per far ripartire il movimento. NOTA: se in chiusura l automazione si riapre per 3 volte a causa di un ostacolo, essa va a cercare la battuta in apertura a causa di un ostacolo, essa va a cercare la battuta in apertura e si ferma in STOP. Al successivo comando di chiusura, se non ci sono ostacoli e il movimento va a buon fine, l automazione si riporta nello stato di chiuso. MODALITA UOMO PRESENTE Se una delle sicurezze è attiva a causa, per esempio, di un guasto è possibile forzare il funzionamento della barriera. Per attivare questa modalità è quindi necessario tenere premuto il tasto APRE/CHIUDE per un tempo minimo di tre secondi. Tenendo premuto il tasto l asta si muove. MODALITA MASTER/SLAVE (P30) Questa modalità permette di gestire contemporaneamente due schede EC30, ciascuna con un proprio motore. Tali schede vanno messe in comunicazione collegando i morsetti TXRX e - sul connettore CN6. Seguire la seguente procedura: Collegare TXRX della scheda 1 con TXRX della scheda 2 e, analogamente, collegare tra loro i morsetti - delle due schede. Per ottenere prestazioni ottimali, raccomandiamo di utilizzare cavi schermati con spessore minimo di 0,35 mm Inserire anche un jumper nel connettore JP2 di una delle due schede (è indifferente quale delle due) Configurare il parametro P30 in questo modo: scheda master: P30 = 1 scheda slave: P30 = 2 Collegare le sicurezze (stop, fotocellule etc.) solo alla scheda master Ponticellare a massa le sicurezze sulla scheda slave Memorizzare eventuali radiocomandi solo sulla scheda master e assicurarsi che non vi siano telecomandi memorizzati nella scheda slave (vedere eventualmente la procedura di cancellazione totale dei telecomandi) Effettuare l apprendimento delle corse in maniera indipendente sulle due schede. Per far partire la scheda slave utilizzare il tasto APCH presente sulla scheda vicino al display, assicurandosi per il momento che il parametro P18 valga 0 o 1 Per ottenere un comportamento coerente delle due automazioni, impostare i seguenti parametri in maniera uguale in entrambe le schede: P01 - P02 - P03 - P05 - P06 - P08 - P18 - P28 P29 NOTE: 1. Viene fatto un monitoraggio continuo della comunicazione tra le due schede, se una delle due dovesse essere spenta o se venisse a mancare il collegamento, l automazione non si muoverà più, fintantoché non sarà ripristinata la comunicazione o non sarà disabilitata la funzionalità (impostando P30 = 0). 2. Il jumper JP2 è necessario per la comunicazione tra le due schede e può essere inserito indifferentemente o sulla scheda master o sulla slave (ne basta uno). 3. In caso di ostacolo riconosciuto durante il movimento di una delle due automazioni, viene fermato e invertito il movimento di entrambe, a seconda delle logiche programmate. DIAGNOSI DEL CABLAGGIO DELL IMPIANTO La centralina è gestita da un microprocessore ed è dotata di diagnosi visiva tramite Display e Led per controllare lo stato degli ingressi e delle uscite. 1. Controllare tutti i collegamenti prima di alimentare la scheda. 2. Gli ingressi NC non utilizzati devono essere ponticellati. 3. Alimentata la scheda verificare che i led verdi posizionati sopra alla morsettiera, nella parte inferiore destra della scheda, che indicano gli ingressi NC siano accessi. 4. Verificare che i led rossi posizionati sopra alla morsettiera, nella parte inferiore destra della scheda, che indicano gli ingressi NA siano spenti. Dopo aver alimentato la scheda, il display viene accesso completamente per qualche secondo, viene mostrata la versione firmware Fx.xx e lampeggia brevemente la scritta FLSH. 5. Il LED posizionato sopra a sinistra del display, indica la presenza della tensione di rete, quindi deve essere accesso. Il LED indica che l alimentazione proviene dalla rete, altrimenti, in caso di alimentazione da batteria (opzionale) lampeggia nel display alternativamente la scritta BATT e la misura della tensione sulla batteria. A questo punto l apparecchiatura è pronta per funzionare. La programmazione delle funzionalità e impostazione dei parametri della centralina viene effettuata utilizzando il display LCD, posizionato nella parte superiore destra della scheda, e i 4 tasti bianchi presenti sulla scheda. TASTO [ESC] [OK] SIGNIFICATO ha la funzione di ESC, cioè permette di uscire dal menu corrente e di tornare a quello precedente ha la funzione di ENTER, cioè ad esempio permette di entrare nel menu visualizzato o di memorizzare il valore visualizzato [FRECCIA SU] [FRECCIA GIU] serve per scorrere le voci di un menu o per incrementare il valore corrente serve per scorrere le voci di un menu o per decrementare il valore corrente I 7

10 Il menu principale permette di impostare i valori numerici di ogni funzione e consente di attivare o disattivare una funzione DISPLAY LRNE RAD LRN PAR DEF CNT SIGNIFICATO Consente di avviare la procedura facilitata di apprendimento del movimento dell anta (Easy Learning). Vedere la sezione Apprendimento corse Consente di memorizzare i radiocomandi. Vedere la sezione Programmazione radiocomandi Consente di avviare la procedura guidata di apprendimento del movimento dell anta (Learning). Vedere la sezione Apprendimento corse Consente di impostare i parametri dell apparecchiatura. Vedere sezione programmazione parametri Consente di ripristinare i valori di default dei parametri dell apparecchiatura. Vedere sezione Programmazione parametri Ripristino dei valori di default Consente di visualizzare i contatori totale e parziale del numero di cicli di apertura effettuati dall apparecchiatura. Vedere la sezione Contatori Per entrare nel menu principale: 1. Premere uno dei tasti FRECCIA SU o FRECCIA GIU per entrare nel menu e scorrere le voci. 2. Premere OK per entrare nei vari sotto-menu. 3. Premere ESC per spegnare il display o tornare alla visualizzazione dell alimentazione, se in batteria (opzionale). Nota: prima di spegnersi automaticamente, il display rimane accesso 10 secondi dall ultima operazione se sta visualizzando l alimentazione della batteria (opzionale), altrimenti 2 minuti se sta visualizzando un qualsiasi altro menu. Premendo un tasto qualsiasi tale intervallo viene riattivato. APPRENDIMENTO CORSE N.B. Prima di eseguire l apprendimento della corsa posizionare l asta aperta circa 10 cm. 1. APPRENDIMENTO FACILITATO LEARNING EASY (LRNE) Premendo uno dei tasti FRECCIA SU o FRECCIA GIU si visualizza la voce LRNE e premendo OK si da inizio alla procedura di autoapprendimento facilitato della corsa. Premendo il tasto AP/CH, posto nella parte superiore a destra della scheda, l apprendimento della corsa prosegue in modo di tutto automatico. I punti di rallentamento in apertura e in chiusura vengono fissati di default rispettivamente a 70% e a 30% della corsa totale. La chiusura automatica a 60 sec. Tutti i parametri sono eventualmente modificabili manualmente (vedi Programmazione parametri ). Nota: durante l apprendimento facilitato (LRNE), nella prima apertura, non viene fatto il rallentamento. 2. APPRENDIMENTO NORMALE LEARNING (LRN) Premendo uno dei tasti FRECCIA SU o FRECCIA GIU si visualizza la voce LRN e premendo OK si da inizio alla procedura di autoapprendimento della corsa. La tabella in seguito descrive i passi della procedura: DISPLAY APCH CLS OPN SLO CLS SLO end ERR SIGNIFICATO Attivare l ingresso APRE/CHIUDE (anche sul radiocomando, se configurato). Fa partire la manovra di chiusura. Chiusura iniziale, attendere l arrivo in battuta chiuso. E anche possibile arrestarne il movimento nel punto desiderato attivando APRE/CHIUDE Manovra di apertura. Attivare APRE/CHIUDE per impostare il punto in cui deve iniziare il rallentamento in apertura Rallentamento (slowing) in apertura, attendere che l arrivo in battuta aperto o attivare APRE/CHIUDE per fissare il punto in cui l automazione va considerata aperta Manovra di chiusura. Attivare APRE/CHIUDE per impostare il punto in cui deve iniziare il rallentamento in chiusura. Rallentamento (slowing) in chiusura, attendere l arrivo in battuta chiuso o attivare APRE/CHIUDE per fissare il punto in cui l automazione va considerata chiusa. Procedura conclusa con successo. I parametri vengono salvati in memoria. Per vederli e modificarli manualmente vedere la sezione Programmazione parametri. Messaggio visualizzabile in qualsiasi momento. Significa che la procedura è stata interrotta anticipatamente, nessun parametro appreso viene salvato in memoria. Riattivare la procedura. Nota: si può interrompere le procedure di apprendimento, in qualsiasi momento, premendo il tasto ESC e viene visualizzato il messaggio ERR. Nota: se all inizio della procedura non si preme il tasto AP/CH entro 10 secondi si esce dalla modalità apprendimento e viene visualizzato il messaggio ERR. 8 I

11 PROGRAMMAZIONE RADIOCOMANDI Premendo uno dei tasti FRECCIA SU o FRECCIA GIU si visualizza la voce RAD e premendo OK si da inizio alla procedura di memorizzazione dei radiocomandi. Si possono memorizzare fino a un massimo di 200 codici. DISPLAY SIGNIFICATO 1 CH Permette di configurare il tasto del radiocomando corrispondente all ingresso APRE/CHIUDE 2 CH Permette di configurare il tasto del radiocomando corrispondente al secondo canale. CTRL ERAS Consente di verificare se un radiocomando è già stato programmato oppure no Consente di cancellare un radiocomando 1. PROGRAMMAZIONE 1 CANALE (1 CH) Selezionare il primo canale 1 CH, premere OK. Inizialmente sul display compare una fila di pallini lampeggiante oooo, che sta ad indicare che l apparecchiatura è in attesa di ricevere un radiocomando. La scheda supporta due tipologie di radiocomandi, quella a dip switch e quella a rolling code. La memorizzazione del primo radiocomando determina la tipologia. Tutti i successivi radiocomandi dovranno essere conformi alla tipologia del primo memorizzato. Se essa è già fissata, il display lo ricorda facendo lampeggiare la scritta DIP o RC. A questo punto si può trasmettere il codice del radiocomando e il radiocomando memorizzato viene rappresentato nel display con la seguente codifica: 1xxx, ad esempio 1015 significa che ha ricevuto il radiocomando numero 15 associato al 1 canale comando APRI/CHIUDI. Le tre x indicano la posizione del radiocomando all interno della lista. In seguito ricompare la scritta lampeggiante DIP o RC e la scheda rimane in attesa di ricevere altri codici. Trasmessi i tutti i codici premere ESC per ritornare al menu di programmazione. Se entro 10 secondi non viene trasmesso un nuovo codice la scheda esce dalla programmazione. 2. PROGRAMMAZIONE 2 CANALE (2CH) Selezionare il secondo canale 2 CH, premere OK. Inizialmente sul display compare una fila di pallini lampeggiante oooo, che sta ad indicare che l apparecchiatura è in attesa di ricevere un radiocomando. Nel display compare la scritta DIP o RC (determinata precedentemente) lampeggiante. A questo punto si può trasmettere il codice del radiocomando e il radiocomando memorizzato viene rappresentato nel display con la seguente codifica: 2xxx, ad esempio 2120 significa che ha ricevuto il radiocomando numero 120 associato al 2 canale comando uscita 2CAN. Le tre x indicano la posizione del radiocomando all interno della lista. In seguito ricompare la scritta lampeggiante DIP o RC e la scheda rimane in attesa di ricevere altri codici. Trasmessi i tutti i codici premere ESC per ritornare al menu di programmazione. Se entro 10 secondi non viene trasmesso un nuovo codice la scheda esce dalla programmazione. 3. VERIFICA CODICI MEMORIZZATI (CTRL) Selezionando CTRL e premendo OK appare la scritta lampeggiante DIP o RC (nel casso in cui non ce nessuno codice memorizzato si visualizza la scritta none ). Trasmettendo il codice del radiocomando, viene visualizzato il codice corrispondente per es. 1xxx identificando la sua posizione nella lista. Se invece riceve un codice non presente nella lista, viene visualizzata la parola NO. 4. LISTA E CANCELLAZIONE SINGOLI CODICI (ERAS) Selezionando EPAS e premendo OK è possibile vedere la lista dei radiocomandi. I posti vuoti sono presentati solo dal numero progressivo. I posti occupati invece mostrano la codifica del radiocomando per es 1xxx. Per cancellare un radiocomando è sufficiente visualizzarlo e premere OK. La scritta oooo conferma l operazione. In alternativa, senza scorrere la lista, premere il tasto del radiocomando. Se esso è presente nella lista dei memorizzati viene visualizzata la sua posizione per es. 1xxx. A questo punto è possibile cancellarlo premendo OK. La scritta oooo conferma l operazione. Premere ESC per ritornare al menu iniziale. 5. CANCELLAZIONE TOTALE CODICI Per cancellare completamente tutti i codici memorizzati è necessario togliere l alimentazione della scheda e alimentarla premendo il tasto ESC finche si visualizza la scritta oooo e RAD ERAS. A questo punto si può lasciare il tasto. PROGRAMMAZIONE PARAMETRI Premendo uno dei tasti FRECCIA SU o FRECCIA GIU si visualizza la voce PAR e premendo OK si possono visualizzare la lista dei parametri. Sempre premendo i tasti FRECCIA SU o FRECCIA GIU si visualizza il numero del parametro Pxx premendo OK si visualizza il valore di default. I 9

12 N PAR. SIGNIFICATO VALORI DEFAULT P 01 Richiusura automatica on/off on P 02 Tempo pausa sec 60 sec P 03 Modalità apertura 1 = condominiale 2 = apre/stop/chiude 3 = apre/chiude P 04 Pre-lampeggio on/off on P 05 Chiusura immediata on/off off P 06 Ingresso STPA 1 = fotocellula int. 2 = bordo normale 3 = bordo resistivo 1 1 P 07 Lampeggio uscita AUX 1 = nessun lampeggio 2 = lampeggia - spenta 3 = lampeggia - accesa 1 P 08 Verifica fotocellule on/off off P 09 Inizio rallentamento chiusura % 30% P 10 Inizio rallentamento apertura % 70% P 11 Velocità massima in apertura % 100% P 12 Velocità massima in chiusura % 100% P 13 Velocità di rallentamento apertura % 50% P 14 Velocità di rallentamento chiusura % 50% P 15 Torque (forza) % 60% P 16 Non utilizzato / / P 17 Intensità del freno in chiusura P 18 Modalità solo apri / solo chiudi 0 = Disabilitato 1 = APCH solo apri PED solo chiudi P 19 Non utilizzato / / P 20 Non utilizzato / / P 21 Tempo attivazione morsetto 2CAN 1 60 sec 5 sec P 22 Non utilizzato / / P 23 Non utilizzato / / P 24 Self start (5 = max soft) P 25 Rampa rallentamento (8= ripida) P 26 Fine corsa Off - Op - Cl - OpCl off P 27 Lampeggiante attivo in batteria on/off off P 28 Non utilizzato / / P 29 Non utilizzato / / P 30 Modalità MASTER/SLAVE 0 = Disabilitato 1 = Master 2 = Slave 6. MODIFICA PARAMETRI Inizialmente viene visualizzato il valore corrente del parametro, no lampeggiante. Premere i tasti FRECCIA SU o FRECCIA GIU per modificare il valore, il display inizia a lampeggiare. Premendo OK il valore viene confermato w salvato in memoria e il display smette di lampeggiare. Premendo il tasto ESC si ritorna alla lista dei parametri. RIPRISTINO VALORI DI DEFAULT Premendo uno dei tasti FRECCIA SU o FRECCIA GIU si visualizza la voce DEF e premendo OK è possibile ripristinare i valori di default riportati nella tabella. Su display si visualizzala scritta oooo per confermare l operazione. Premere ESC per tornare al menu principale. CICLI (CNT) Premendo uno dei tasti FRECCIA SU o FRECCIA GIU si visualizza la voce CNT e premendo OK è possibile visualizzare il numero di cicli di apertura compiuti dai motori. Sono disponibili 2 contatori, uno assoluto e uno parziale. Premere uno dei tasti FRECCIA SU o FRECCIA GIU per visualizzare le voci. Premere ESC per tornare al menu principale. DISPLAY Axxx xxxx Pxxx xxxx Esempio: A il contatore assoluto ha contato 10 cicli. P il contatore parziale ha contato cicli. Nota: il valore dei contatori viene salvato ogni 16 cicli. SIGNIFICATO Rappresenta la parte più significativa del valore del contatore assoluto Rappresenta la parte meno significativa del valore del contatore assoluto Rappresenta la parte più significativa del valore del contatore parziale. Tenere premuto [OK] per azzerarlo. Rappresenta la parte meno significativa del valore del contatore parziale. Tenere premuto [OK] per azzerarlo I

13 MESSAGGI DI ERRORE In caso di anomalie di funzionamento o semplicemente se è stato rilevato un ostacolo è possibile, premendo il tasto OK, visualizzare la causa Fxx. Il significato dei messaggi di errore sono riportati nella seguente tabella: MESSAGGIO OOOO (lampeggiante) F01 F02 F03 F04 F05 F06 F07 F08 F09 F10 SIGNIFICATO Compare quando si tenta di accedere all interfaccia utente durante il movimento. E necessario attendere che l automazione sia ferma. Rilevato un problema nel circuito che attiva il motore Rilevato un ostacolo che ha impedito il movimento normale in apertura Rilevato un ostacolo che ha impedito il movimento normale in chiusura Rilevato un ostacolo dalle fotocellule Si è verificata una condizione che ha portato all arresto del movimento. Rilevato un ostacolo dall ingresso STPA. Errore grave sulla EEPROM Problema sull encoder controllare il collegamento Errore TIME OUT. Esaurito il tempo massimo per compiere il movimento normale (in apertura o in chiusura), eseguire nuovamente l apprendimento della corsa. Fusibile Premere OK per eliminare il messaggio di errore dal display. FUNZIONAMENTO IN BATTERIA TAMPONE In caso di mancanza dell alimentazione di rete, l apparecchiatura è in grado di funzionare lo stesso, sfruttando la batteria tampone. Alcune funzionalità vengono eliminate o ridotte, per garantire più movimenti possibile dell asta. In particolare: si spegne il LED AC viene segnalato sul display: per i primi 10 secondi viene mostrata la scritta BATT alternata al valore della tensione misurata ai capi della batteria. Trascorsi i 10 secondi il display viene spento. Per visualizzare nuovamente l indicazione della tensione premere il tasto [OK] il movimento dell asta è a velocità costante, comunque più lento rispetto alla velocità normale in caso di alimentazione di rete se torna attiva la tensione di rete e l asta è in movimento, l asta subisce una leggera accelerazione, dovuta all aumento di tensione, quindi si ferma un attimo. Il movimento poi riprende rallentato fino a portarsi sempre nella condizione di aperto. Ciò consente all apparecchiatura di riallinearsi. La successiva chiusura avverrà normalmente (non rallentata). In batteria continuano a essere attive le seguenti funzionalità: la richiusura automatica il lampeggiante: viene acceso brevemente solo PRIMA dell inizio del movimento (in apertura e in chiusura) e poi rimane spento in caso di ostacolo, il movimento si arresta. Non c è arretramento, ma il movimento è lento, per cui non si determina una condizione di pericolo Vengono invece disattivati: l uscita AUX l alimentazione degli accessori (fotocellule etc) quando il cancello è fermo. l uscita 2CAN Tabella diagnosi guasti Possibili inconvenienti Cause Rimedi L automazione non funziona Alimentazione di rete assente Fusibili di alimentazione bruciati Comandi inefficaci Batteria difettosa Controllare l interruttore Sostituire i fusibili bruciati conaltri dello stesso valore. Controllare i radiocomandi e selettori. Controllo lo stato batteria con il lampeggiante. Le fotocellule o il dispositivo di sicurezza si attivano. Controllare il funzionamento o l allineamento delle fotocellule o del dispositivo di sicurezza. L automazione non apre ma chiude Sono invertiti i cavi di collegamento dei motori Invertire la morsettiera del quadro elettronico oppure la polarità dei cavi di alimentazione dei motori. L automazione non si chiude L automazione inizia il moto ma poi inverte il senso di marcia Le fotocellule o il dispositivo di sicurezza si attivano. Controllare il funzionamento e l allineamento delle fotocellule o del dispositivo di sicurezza. La frizione elettronica è impostata ad un livello di sensibilità troppo elevato. Aumentare la forza (Torque). Encoder difettoso. Sostituire la scheda Encoder (R311). I 11

14 MANUTENZIONE Per garantire l efficienza del prodotto è indispensabile che personale professionalmente competente effettui la manutenzione nei tempi prestabiliti dall installatore, dal produttore e della legislazione vigente. Gli interventi di installazione, manutenzione, riparazione e pulizia devono essere documentati. Tale documentazione deve essere conservata dall utilizzatore, a disposizione del personale competente preposto. Prima di effettuare una qualsiasi operazione di pulizia o di manutenzione disinserire l apparecchiatura dalla rete staccando la spina, o spegnendo l interruttore dell impianto, e scollegare la batteria tampone. Nel caso che l alimentazione dovesse essere presente per verifiche di funzionamento, si raccomanda di controllare o disabilitare ogni dispositivo di comando (radiocomandi, pulsantiere ecc.) ad eccezione del dispositivo usato dall addetto alla manutenzione. Per le automazioni con parti meccaniche esaminare frequentemente l installazione se presente sbilanciamenti o segni di danni meccanici ai supporti e al cablaggio. Manutenzione ordinaria Ciascuna delle seguenti operazioni deve essere fatta quando se ne avverte la necessità e obbligatoriamente ogni anno. Barriera: - Pulire e oliare i leverismi - Controllare che dadi e viti siano tutti ben avvitati - Verificare la funzionalità dello sblocco manuale - Verificare la corretta apertura/chiusura ed i rispettivi fine corsa Impianto di Automazione: - Controllare i collagamenti elettrici e i cavi - Verificare il funzionamento dei dispositivi di protezione e sicurezza - Verificare lo stato della batteria se presente. N.B. Cambiare la batteria, in ogni caso, ogni 2 anni. Manutenzione straordinaria Non sono preventivabili operazioni di manutenzione straordinaria. Tuttavia se dovessero rendersi necessari interventi su parti meccaniche si raccomanda di rimuovere l attuatore per consentire la riparazione da parte del personale autorizzato. Nel caso che il cavo di alimentazione si danneggi, esso deve essere sostituito dal costruttore o dal suo servizio di assistenza tecnica o comunque da una persona con qualifica simile, in modo da prevenire ogni rischio. ROTTAMAZIONE - SMALTIMENTO Allorché si decida di non usare più l attuatore o l intera automazione, si consiglia di riciclare per quando possibile e in accordo con le normative in materia. 12 I

15 INDEX Page Information for the user, safety warnings...13 Installation...14 Electrical istallation...16 Control unit terminal description...17 General feaatures...18 Technical specifications...18 Important safety information...18 Mechanical installation of barrier body...18 Arm support flange istallation...19 Arm installation...19 Manual release...19 Inverting the direction of opening...19 Safety devices...19 Man present mode...19 System wiring fault diagnosis...21 Travel path learning...21 Radio controls programming...22 Error message...24 Back-up battery operation...24 Maintenance...25 Dismantling / disposal...25 INFORMATION FOR THE USER - Read the instruction and the enclosed documents carefully. - The product must only be used for the purposes for which it was designed. Any other use is incorrect and hence dangerous. - The information in this leaflet and enclosed documentation may be modified without previuos notice. There are supplied only as reference for the application of the product. - In case of failure and/or malfunctioning, switch the unit off. Do not attempt to repair it yourself. Use only professionally qualified personnel. Any repair work must be carried out by an authorised service centre. - Yearly control as far as the automation general operation and the safety devices are concerned should be made only by qualified personnel. - In case of mains failure, the back-up battery ensures the automatic gate system operation for a limited period of time. When there is no battery or the same is flat, release the motor manually (open the cover by using the personalized key, see Fig. 2A, 2B, 2C, on pag. 6, turn the release lever 180 clockwise, Fig. 3, pag. 7; once the motor has been released close the cover again). Once the supply voltage has been re-established, the electronic circuit board will provide to re-load the back-up battery. SAFETY WARNINGS 1. Keep out of the gate operating range whilst it is in movement: wait until the gate is completely open or closed. 2. Operate the gate only when it is completely visible and without obstables. 3. Do not allow children or animals to play o stop on the operating range and to use the remote control or control device. 4. Do not oppose the gate movement, because it might cause dangerous situations. 5. Do not touch the actuator with wet hands and/or feet. Directive 2002/96/EC (WEEE) The crossed-out wheelie bin symbol marked on the product indicates that at the end of its useful life, the product must be handled separately from household refuse and must therefore be assigned to a differentiated collection centre for electrical and electronic equipment or returned to the dealer upon purchase of a new, equivalent item of equipment. The user is responsible for assigning the equipment, at the end of its life, to the appropriate collection facilities. Suitable differentiated collection, for the purpose of subsequent recycling of decommissioned equipment and environmentally compatible treatment and disposal, helps prevent potential negative effects on health and the environment and promotes the recycling of the materials of which the product is made. For further details regarding the collection systems available, contact your local waste disposal service or the shop from which the equipment was purchased. Risks connected to substances considered as dangerous (WEEE). According to the WEEE Directive, substances since long usually used on electric and electronic appliances are considered dangerous for people and the environment. The adequate differentiated collection for the subsequent dispatch of the appliance for the recycling, treatment and dismantling (compatible with the environment) help to avoid possible negative effects on the environment and health and promote the recycling of material with which the product is compound. EN 13

16 INSTALLATION 1. Opening of barrier body 2. Exploded barrier drawing Fig. 1 Fig Fixing of barrier body by plate type ZX31, optional 4. Insertion of arm holder flange Fig. 3 Fig EN

17 5. Arm insertion Fig. 5 5A. Arm insertion Fig. 5A 5B. Hole for the cable passage of the arm supply voltage (ZBNC/L), 6. Motor release Fig. 6 EN 15

18 7. Electrical installation B- The screws to unscrew to access the 230V A.C. connection terminal block. B Fig. 7 Motor connection Encoder connection 2 x 2 mm 2 3 x 0,5 mm 2 A A B C D Fuse 4A (T41) Mains Transformer Fig. 7A A-A Red-Black Motor power supply B Brown + Encoder C Sky Blue - Encoder D White Encoder signal Fig. 8 7a. Electrical installation of a 24V power supply (zbnc/l) CHARACTERISTICS Art. ZBNA/AL is a power supply preset for wall- mounting or installation on a 4-DIN module support. It is provided with input (PRI, ~), output (-, +U). Power supply: 230V A.C. Frequency: Hz Maximum absorbed power: 35VA Output voltage (secondary): 24V D.C. Maximum absorption: 0,4A Primary absorption protection: PTC SIEMENS type C860 Output protection: PTC SIEMENS type C945 Power supply Art. ZBNA/AL Led 24V Arm series ZBNA-..L 230V a.c. PRI +U 24V c.c. 7b. Electrical installation of arm with led and flashing light (ZBNC/L) Power supply Art. ZBNA/AL 230V a.c. PRI +U 24V c.c. Flashing light supply voltage 10 9 C NC NA Relay Art. ZC10 Arm series ZBNA-..L Led 24V EN

19 Fuse 4A (T41) CONTROL UNIT TERMINAL DESCRIPTION 4A Transformer 230V-12V 220VA + - Battery optional 12V 7Ah Battery charge card (ECB1) optional Mains power supply 12Va.c. Display Parameter settings Open/Close button Ricevitore radio 433 MHz Dip per selezione modalità barriera. Antenna M1 Motor 1 Channel 2 Aux 12V 1W (+) (-) Photocells supply voltage Flashing light 12V 5W Common N.O. contact Open/close N.O. contact Pedestrian open Common N.C contact STOP N.C. contact photocells N.O. contact opening photocells Encoder The running directions of the actuator (M1), and therefore the exact polarity of the cables (terminals 1-2), are determined during stroke saving. EN 17

20 GENERAL FEATURES Type ZBNC, Electromechanical irreversible road barrier with 12 Vdc motor and control unit without radio receiver. Combined with the ZBNA arm series, this product is designed for control of vehicle transit. The barrier body is equipped with: - Barrier housing and door in paint-finished steel (AISI 316 in version INOX ZBNC/I) - Barrier cover in paint-finished steel. - Arm support cover in paint-finished steel. - Low voltage motor, 12 Volt DC, with gears enclosed in two welded die-cast aluminium sections and permanent grease lubrication. - Manual release in plastic. - Arm support flange and balancer in galvanised steel. - Electronic control unit with card for control of 1 or 2 motors (in the case of two combined barriers, connect the power supply unit of the second motor only.). TECHNICAL SPECIFICATIONs ZBNC ZBNC/117 ZBNC/240 Power supply 230 Vac (+6%, -10%) 117 Vac (+6%, -10%) 240 Vac (+6%, -10%) Frequency: Hz Hz Hz Transformer power 220 VA 220 VA 220 VA Motor power 12 Vdc 12 Vdc 12 Vdc Rated motor power (W) opening time Sec 3/6 (adjustable) Sec 3/6 (adjustable) Sec 3/6 (adjustable) Operating temperature -20/+55 C -20/+55 C -20/+55 C Protection class: IP45 IP45 IP45 Barrier body dimensions mm 1045x350x230 (hxlxd) mm 1045x350x230 (hxlxd) mm 1045x350x230 (hxlxd) IMPORTANT! CAREFULLY READ THE FOLLOWING WARNINGS BEFORE PROCEEDING WITH INSTALLATION The following warnings are an integral and essential part of the product. They provide important information regarding installation use and maintenance. Always store carefully and transfer to any subsequent users of the system. Incorrect installation or improper use of the product may constitute a serious hazard. Installation must be performed by professionally qualified personnel in observance of current national and European legislation. - After removing the packaging check the condition of the device. If in doubt, consult a qualified technician Packaging materials (carton, plastic bags, staples, polystyrene, etc.) must be disposed of in suitable containers and must not be dispersed into the environment. Above all they must be kept out of the reach of children. The installation, electrical connections and settings must be executed in accordance with sound engineering practice. Make certain that the data on the data plate conform with the mains electrical supply data and make certain that the section of the connection cables is suitable for the loads applied. Do not install the product in environments where there is a risk of explosion or which are disturbed by electromagnetic fields. The presence of inflammable gases or fumes constitutes a serious hazard. Equip the mains supply with a suitable overvoltage protection device, a switch/disconnector and/or differential for the product and in conformity with the standards in force. Clearly indicate the use of a remote control on the barrier by means of a specific notice. ELVOX s.p.a. denies all liability for damage incurred when devices and/or components are used that are incompatible in terms of product integrity, safety and operation. This equipment must be used exclusively as specified in design; any other use is to be considered improper and therefore hazardous. Always disconnect the equipment from the power supply by means of the main switch or by removing the plug before performing maintenance or cleaning. Use exclusively original spare parts for repairs and replacements. The installer must provide all information regarding operation, maintenance and use of the single parts and the system as a whole. IMPORTANT SAFETY INFORMATION The installer and drive manufacturer are obliged to comply with the following safety conditions: 1. When moving, the arm must not come into contact with any obstacles. 2. The motor-powered system is mainly used for vehicle transit. In the case of pedestrian access, protect any potential zones of crushing, shearing, entrapment and hazards in general by means of safety devices compliant with current standards and legislation. 3. The barrier activation controls must be placed in a visible location outside the operating range. MECHANICAL INSTALLATION OF BARRIER BODY (Fig. 1, 2, 3) 1. To access the internal section of the barrier body, open the cover using the special key supplied. Insert the key in the lock and rotate through 90 anti-clockwise. Press lightly upwards to remove the cover. IMPORTANT! The cover on the rear is fitted with two pins connected to the barrier housing, and therefore take care when lifting. 2. After preparing the cable routing, fix the barrier using 4 plugs on the ELVOX anchoring plate type ZX31. If using plate type ZX31, prepare a concrete bed and embed the bolts welded to the plate. The plate must be completely level and the cable pipes must be routed inside the central hole. Fix the barrier body using the 4 bolts supplied with the plate. In any event, ensure a robust and stable fixture. 3. The barriers are supplied as standard with a LEFT-HAND configuration. This means that the barrier body is installed on the left-hand side as viewed from the accessible section, with the direction of the arm to the right. The balancer, travel limiter, is factory set to obtain an opening of approx. 90. To modify the opening/closing position, adjust the two M12x40 screws to set the arm limit as required. The arm support flange is designed for insertion horizontally in the motor shaft with the end section facing the right as viewed from the exterior. 18 EN

MANUAL HR RXUNICOM 433-868.

MANUAL HR RXUNICOM 433-868. MANUAL HR RXUNICOM 433-868. 1. The Definitions of the RXUNICOM 2. Brand selector / Selector de Marcas / Selezione marca With 8 bits dip switch, the user can make difference combination for difference remote

Más detalles

TECHNICAL MANUALE TECNICO MANUAL TÉCNICO MANUAL 080209 ED 5IS

TECHNICAL MANUALE TECNICO MANUAL TÉCNICO MANUAL 080209 ED 5IS IT MANUALE TECNICO EN TECHNICAL MANUAL ES MANUAL TÉCNICO 080209 ED 5IS ED 5IS DIGITAL TBD 5I-40 IN + 24V SN CS SCEN 5 CS SCEN 4 CS SCEN 3 CS SCEN 2 CS SCEN 1 G V B I5 I4 I3 I2 I1 V OUT 24 V verde ( bus

Más detalles

TECHNICAL MANUALE TECNICO MANUAL TÉCNICO MANUAL 080409 E BRIDGE

TECHNICAL MANUALE TECNICO MANUAL TÉCNICO MANUAL 080409 E BRIDGE IT MANUALE TECNICO EN TECHNICAL MANUAL ES MANUAL TÉCNICO 080409 E BRIDGE ' 12 11 10 9 8 7 6 5 4 3 2 1 13 14 15 16 MORSETTI DI COLLEGAMENTO Morsetto Funzione 1 Negativo alimentazione BUS 2 +24Vdc alimentazione

Más detalles

TECHNICAL MANUALE TECNICO MANUAL TÉCNICO MANUAL 080403 E RS232

TECHNICAL MANUALE TECNICO MANUAL TÉCNICO MANUAL 080403 E RS232 IT MANUALE TECNICO EN TECHNICAL MANUAL ES MANUAL TÉCNICO 080403 E RS VERSIONE PLUG ERS Specifiche PRESA RJ Specifiche PRESA RJ MORSETTI DI COLLEGAMENTO MORSETTI DI COLLEGAMENTO ERS Morsetto Funzione Morsetto

Más detalles

WF-IP Módulo de Riego Pila

WF-IP Módulo de Riego Pila WF-IP Módulo de Riego Pila GUÍA RÁPIDA DE INSTALACIÓN + FR...P1 EN...P7 ES...P14 IT...P21 14 NOTE : INICIAR UN WF-IP (Módulo de Riego pila) Los productos WF-IP (Módulos de riego con pilas) funcionan en

Más detalles

Lucifero s factory. nyx

Lucifero s factory. nyx Lucifero s factory nyx Serie di faretti ad incasso a sezione quadrata o tonda con posizione lampada, arretrata antiabbagliamento, disponibili in diverse misure e diverse sorgenti.possono essere incassati

Más detalles

BeSMART WiFi Thermostat. IT Guida Rapida. ES Guia rápida

BeSMART WiFi Thermostat. IT Guida Rapida. ES Guia rápida BeSMART WiFi Thermostat IT Guida Rapida ES Guia rápida 1 L installazione viene fatta in 3 fasi La instalación se realiza en tres fases A B C Installa il termostato BeSMART Instalar el thermostato BeSMART

Más detalles

DIAMOND Gear Company, LTD. an ERIKS Company. Installation, Maintenance, & Operation Manual DECLUTCHABLE WORM GEAR

DIAMOND Gear Company, LTD. an ERIKS Company. Installation, Maintenance, & Operation Manual DECLUTCHABLE WORM GEAR DIAMOND Gear Company, LTD. an ERIKS Company Installation, Maintenance, & Operation Manual 2013 INSTRUCTIONS This is an instructional manual which provides general installation, operation, and maintenance

Más detalles

Greenfield Racking System TRIC FL. Estructura fija sobre el terreno TRIC FL. Sistema di montaggio TRIC FL Freiland. Double rowed.

Greenfield Racking System TRIC FL. Estructura fija sobre el terreno TRIC FL. Sistema di montaggio TRIC FL Freiland. Double rowed. EN ES IT INSTALLATION INSTRUCTIONS Greenfield Racking System TRIC FL Double rowed INSTRUCCIONES DE MONTAJE Estructura fija sobre el terreno TRIC FL A dos alturas ISTRUZIONI DI MONTAGGIO Sistema di montaggio

Más detalles

Vedi foto 4. See photo 4. Voir photo 4. Ver foto 4

Vedi foto 4. See photo 4. Voir photo 4. Ver foto 4 MARCA MAKE FAIRE - HACER MODELLO MODEL MODÈLE - MODELO REV. 00 HYUNDAI TUCSON 15 Funzione - Function SCHEDA TECNICA DI INSTALLAZIONE PER SISTEMI DI ALLARME CAN CAN ALARM SYSTEM FITTING INSTRUCTIONS SCHEMA

Más detalles

M DJ SERIES. User Manual/Manual de Uso

M DJ SERIES. User Manual/Manual de Uso M DJ SERIES User Manual/Manual de Uso User Manual Installation 1. In order to enhance the cast function of listening to space sound, it is appropriate to set the center part of tweeter right to the position

Más detalles

Corso Principi di Piemonte, 65/67 12035 RACCONIGI (CN) ITALY tel. +39 01 72 81 24 11 - fax +39 01 72 84 050 info@v2home.com - www.v2home.

Corso Principi di Piemonte, 65/67 12035 RACCONIGI (CN) ITALY tel. +39 01 72 81 24 11 - fax +39 01 72 84 050 info@v2home.com - www.v2home. V2 S.p.A. Corso Principi di Piemonte, 65/67 12035 RACCONIGI (CN) ITALY tel. +39 01 72 81 24 11 - fax +39 01 72 84 050 info@v2home.com - www.v2home.com IL n. 170 EDIZ. 14/05/2013 CITY1 I GB F E P D NL CENTRALE

Más detalles

Sensor de Proximidad Inductivo IKZ 122.23 GH

Sensor de Proximidad Inductivo IKZ 122.23 GH SENSOREN FÜR AUTOMATION Sensor de Proximidad Inductivo IKZ 122.23 GH Sensor de cuerpo metálico M12 con protección contra corto circuitos. Este sensor es apto para alta temperatura ambiente. Datos técnicos

Más detalles

Quadro comando programmabile Programmable control board Armoire de commande programmable Cuadro de maniobra programable

Quadro comando programmabile Programmable control board Armoire de commande programmable Cuadro de maniobra programable Quadro comando programmabile Istruzioni d uso ed avvertenze Programmable control board Operating instructions and warnings Armoire de commande programmable Notice d emploi et avertissements Cuadro de maniobra

Más detalles

Video Server. Quick Installation Guide. English, Español

Video Server. Quick Installation Guide. English, Español Video Server Quick Installation Guide English, Español 2 Video Server NOTES Quick Installation Guide 3 Video Server Quick Installation Guide To get your Video Server up and running on an Ethernet network,

Más detalles

C80/1, C90, C150. Centros de control Centralina di controllo

C80/1, C90, C150. Centros de control Centralina di controllo C80/1, C90, C150 Centros de control Centralina di controllo 18052012 Contenido 1. CENTROS DE CONTROL C80/1, C90 Y C150...3 1.1. General...3 1.2. Datos técnicos...3 2. INSTRUCCIONES DE USO...3 3. INSTRUCCIONES

Más detalles

Specifications, Installation, and Operating Instructions GrowerSELECT 230 VAC Replacement Feed Sensor With Heating Element HS09

Specifications, Installation, and Operating Instructions GrowerSELECT 230 VAC Replacement Feed Sensor With Heating Element HS09 Specifications, Installation, and Operating Instructions GrowerSELECT 230 VAC Replacement Feed Sensor With Heating Element HS09 Specifications: Operating Voltage: 200-250 VAC Frequency: 50-60 Hz Relay

Más detalles

TracKing-1 QUICK START GUIDE GUÍA DE INICIO RÁPIDO GUIDA RAPIDA. v. 2. Corporate Headquarters:

TracKing-1 QUICK START GUIDE GUÍA DE INICIO RÁPIDO GUIDA RAPIDA. v. 2. Corporate Headquarters: LIVESTOCK ID TracKing-1 QUICK START GUIDE GUÍA DE INICIO RÁPIDO GUIDA RAPIDA v. 2 Corporate Headquarters: Via ai Prati 6930 Bedano-Lugano Switzerland Phone: +41 91 935 73 80 Fax: +41 91 945 03 30 livestock-id@datamars.com

Más detalles

pag. 3 pag. 4 pag. 4 pag. 4 pag. 4 pag. 5 pag. 5 pag. 6 pag. 6 pag. 7 pag. 8 pag. 8 pag. 8 pag. 9 pag. 9 pag. 10 pag. 11 pag. 11 pag.

pag. 3 pag. 4 pag. 4 pag. 4 pag. 4 pag. 5 pag. 5 pag. 6 pag. 6 pag. 7 pag. 8 pag. 8 pag. 8 pag. 9 pag. 9 pag. 10 pag. 11 pag. 11 pag. Istruzioni ed avvertenze per l installazione e l uso Instructions and warnings for installation and use Instructions et avertissements pour l installation et l usage Instrucciones y advertencias para su

Más detalles

Como desempacar el Time Attendant Además de ésta guía, el empaque debe incluír lo siguiente: Time Attendant Quick Install Reference Guide

Como desempacar el Time Attendant Además de ésta guía, el empaque debe incluír lo siguiente: Time Attendant Quick Install Reference Guide Como desempacar el Time Attendant Además de ésta guía, el empaque debe incluír lo siguiente: Terminal para colectar datos Cable de comunicación Adaptador de 25 a 9-DB CD con Software Adaptador de Corriente

Más detalles

Vedi foto 4. See photo 4. Voir photo 4. Ver foto 4

Vedi foto 4. See photo 4. Voir photo 4. Ver foto 4 MARCA MAKE FAIRE - HACER MODELLO MODEL MODÈLE - MODELO REV. 00 JEEP GRAND CHEROKEE 14 Funzione - Function SCHEDA TECNICA DI INSTALLAZIONE PER SISTEMI DI ALLARME CAN CAN ALARM SYSTEM FITTING INSTRUCTIONS

Más detalles

ANGOLO. Operatore elettromeccanico per cancelli ad anta. Istruzioni d uso ed avvertenze. Electro-mechanical operator for swing gates

ANGOLO. Operatore elettromeccanico per cancelli ad anta. Istruzioni d uso ed avvertenze. Electro-mechanical operator for swing gates Operatore elettromeccanico per cancelli ad anta Istruzioni d uso ed avvertenze Electro-mechanical operator for swing gates Operating instructions and warnings Opérateur électromécanique pour portails battants

Más detalles

MINI corniche. Istruzioni di montaggio Installation instructions Instructions de montage Montageanleitung Instrucciones de montaje. www.platek.

MINI corniche. Istruzioni di montaggio Installation instructions Instructions de montage Montageanleitung Instrucciones de montaje. www.platek. MINI corniche Istruzioni di montaggio Installation instructions Instructions de montage Montageanleitung Instrucciones de montaje www.platek.eu I Sicurezza e avvertenze per l installazione: L installazione

Más detalles

Litio-Solar: Small Solar Home System and Portable Power supply User Manual

Litio-Solar: Small Solar Home System and Portable Power supply User Manual Litio-Solar: Small Solar Home System and Portable Power supply User Manual Litio-Solar is a highly integrated 12V DC Solar Power storage device with plug and play functionality, advanced user interface

Más detalles

Domino made in Italy

Domino made in Italy made in Italy Domino Per proporre sistemi di controllo accessi e gestione presenze si devono conoscere perfettamente tutte le tecnologie che consentono di abilitare persone o veicoli all ingresso e all

Más detalles

INSTALLATION INSTRUCTIONS

INSTALLATION INSTRUCTIONS Brix Ratio Check Instructions for ColdFusion and Flavor Overload Units INSTALLATION INSTRUCTIONS Brix Ratio Check Instructions For Coldfusion, Flavorfusion and Flavor Overload Units Kit P/N 629096865 SAFETY

Más detalles

Vedi foto 4. See photo 4. Voir photo 4. Ver foto 4

Vedi foto 4. See photo 4. Voir photo 4. Ver foto 4 MARCA MAKE FAIRE - HACER MODELLO MODEL MODÈLE - MODELO REV. 00 PEUGEOT 308 (Keyless) 2014 Funzione - Function SCHEDA TECNICA DI INSTALLAZIONE PER SISTEMI DI ALLARME CAN CAN ALARM SYSTEM FITTING INSTRUCTIONS

Más detalles

BAI-220 AURICULAR INALÁMBRICO

BAI-220 AURICULAR INALÁMBRICO BAI-220 AURICULAR INALÁMBRICO Manual de usuario ESPECIFICACIONES TÉCNICAS EMISOR Frecuencia: 86 ± 0.5 MHz Modulación: FM Distancia de emisión: 30 m. Recepción de cualquier equipo de audio y video con salida

Más detalles

ENKVM-USBB. 2-Port USB KVM switch with Easy Switch and Cable. User Guide

ENKVM-USBB. 2-Port USB KVM switch with Easy Switch and Cable. User Guide ENKVM-USBB 2-Port USB KVM switch with Easy Switch and Cable User Guide i Package Contents 1 ENKVM-USBB 2-Port USB KVM Switch with Easy Switch and Cable 1 User Guide Requirements Console A VGA, SVGA, XGA,

Más detalles

Winny kit made in Italy

Winny kit made in Italy made in Italy Winny kit La raffinata tecnologia dell elettronica QUIKO si unisce alla potenza e all affidabilità delle automazioni della serie WINNY per creare l innovativo KIT WINNY. Semplicità prima

Más detalles

GUÍA DE USUARIO PC-331117. Bienvenidos al mundo Perfect Choice. Antes de comenzar a usar el producto es importante que leas esta guía.

GUÍA DE USUARIO PC-331117. Bienvenidos al mundo Perfect Choice. Antes de comenzar a usar el producto es importante que leas esta guía. GUÍA DE USUARIO PC-331117 Bienvenidos al mundo Perfect Choice Antes de comenzar a usar el producto es importante que leas esta guía. Conexión 1. Inserta el transmisor en el conector para encendedor de

Más detalles

Quick Installation Guide TU2-DVIV H/W: V1.0R

Quick Installation Guide TU2-DVIV H/W: V1.0R Quick Installation Guide TU2-DVIV H/W: V1.0R Table Table of Contents of Contents Español... 1. Antes de iniciar... 2. Cómo se instala... 1 1 3 Troubleshooting... 6 Version 06.27.2008 1. Antes de iniciar

Más detalles

ARTICULO: 5803 5803L Actuador Eléctrico Reversible GE Multivoltage GE Multivoltage Reversible Electric Actuator

ARTICULO: 5803 5803L Actuador Eléctrico Reversible GE Multivoltage GE Multivoltage Reversible Electric Actuator ARTICULO: 5803 5803L Actuador Eléctrico Reversible GE Multivoltage GE Multivoltage Reversible Electric Actuator Características Diseñados para aplicaciones de ¼ de vuelta (90º) y reversibles, ideales para

Más detalles

Instruction Bulletin. Power Supply. for use with POWERLINK G3 systems para utilizarse en los sistemas POWERLINK G3 (instructionnes en español: page 9)

Instruction Bulletin. Power Supply. for use with POWERLINK G3 systems para utilizarse en los sistemas POWERLINK G3 (instructionnes en español: page 9) Instruction Bulletin 63249-402-200/A2 1/2002 Power Supply for use with POWERLINK G3 systems para utilizarse en los sistemas POWERLINK G3 (instructionnes en español: page 9) CONTENTS CONTENTS...............................................1

Más detalles

2-3 4-5 6-7 10-11 12-13 14-15 ESP ENG INDEX INDICE. Intro. Models for SINGLE-PHASE 230V 50/60Hz mains

2-3 4-5 6-7 10-11 12-13 14-15 ESP ENG INDEX INDICE. Intro. Models for SINGLE-PHASE 230V 50/60Hz mains INDEX Intro 1 ESP ENG Models for SINGLE-PHASE 230V 50/60Hz mains INDICE Intro Models for THREE-PHASE 400V 50/60Hz mains with regulation on the average of the three phases Models for THREE-PHASE 400V 50/60Hz

Más detalles

RPE RPE-V S.R.L. BOBINATRICE PER FILO COTTO AD USO EDILIZIO WINDING MACHINE FOR ANNEALED WIRE BUILDING USE MACHINERY FOR THE WIRE INDUSTRY

RPE RPE-V S.R.L. BOBINATRICE PER FILO COTTO AD USO EDILIZIO WINDING MACHINE FOR ANNEALED WIRE BUILDING USE MACHINERY FOR THE WIRE INDUSTRY RPE RPE-V BOBINATRICE PER FILO COTTO AD USO EDILIZIO WINDING MACHINE FOR ANNEALED WIRE BUILDING USE S.R.L. CICLO PRODUTTIVO PRODUCTION CYCLE CICLO PRODUCTIVO Prelievo dei fili da lavorare da grandi bobine

Más detalles

START INICIAR - DÉMARRAGE - INIZIO - INICIAR - INICIO

START INICIAR - DÉMARRAGE - INIZIO - INICIAR - INICIO START INICIAR - DÉMARRAGE - INIZIO - INICIAR - INICIO ENG: Microsoft wireless mouse PTB: Mouse sem fio da Microsoft FRA: Souris sans fil Microsoft ITA: Mouse senza fili Microsoft PTG: Rato sem fios Microsoft

Más detalles

REVENDEUR GUIDA ALL INSTALLAZIONE INSTALLATION GUIDE INSTALLATIONSANLEITUNG NOTICE D INSTALLATION GUÍA PARA LA INSTALACIÓN GUIA DE INSTALAÇÃO

REVENDEUR GUIDA ALL INSTALLAZIONE INSTALLATION GUIDE INSTALLATIONSANLEITUNG NOTICE D INSTALLATION GUÍA PARA LA INSTALACIÓN GUIA DE INSTALAÇÃO REVENDEUR http://automatismes.lj-system.net GUIDA ALL INSTALLAZIONE INSTALLATION GUIDE INSTALLATIONSANLEITUNG NOTICE D INSTALLATION GUÍA PARA LA INSTALACIÓN GUIA DE INSTALAÇÃO Quadro di comando per uno/due

Más detalles

Manual de Instrucciones

Manual de Instrucciones BSPORT-10-N-R-V-A PULSERA DEPORTIVA-BLUETOOTH Manual de Instrucciones FUNCIONES Y CONTROLES Pulsar el botón de encendido durante 3 segundos para encender el dispositivo. BATERÍA El dispositivo cuenta con

Más detalles

DECLARACION DE CONFORMIDAD DECLARATION OF CONFORMITY

DECLARACION DE CONFORMIDAD DECLARATION OF CONFORMITY DECLARACION DE CONFORMIDAD DECLARATION OF CONFORMITY La Empresa: BASOR ELECTRIC, S.A. The Company: BASOR ELECTRIC, S.A. Declara que el producto: Declares that the product: Instalado de acuerdo con las

Más detalles

LED Strobe Panel - Manual

LED Strobe Panel - Manual PAG. 2 LED Strobe Panel - Manual SPECIFICATION Voltage: Power consumption: LED: Color temperature: Operation mode: Weight: Size: 3 00VAC 20VAC 05W (Max) 448* SMD5050 white LED 900K LED display 3.KGS *2.35*9.

Más detalles

GUÍA DE USUARIO USER GUIDE 2.1 Multimedia Speaker System Design Line APPSP2102

GUÍA DE USUARIO USER GUIDE 2.1 Multimedia Speaker System Design Line APPSP2102 GUÍA DE USUARIO USER GUIDE 2.1 Multimedia Speaker System Design Line APPSP2102 Gracias por adquirir los Altavoces Multimedia 2.1 de Approx. Podrá conectar sus altavoces a cualquier ordenador, walkman,

Más detalles

MANUAL DE INSTRUCCIONES CAJA FUERTE CF-4333

MANUAL DE INSTRUCCIONES CAJA FUERTE CF-4333 MANUAL DE INSTRUCCIONES CAJA FUERTE CF-4333 ESTIMADO CLIENTE Con el fin de que obtenga el mayor desempeño de su producto, por favor lea este manual de instrucciones cuidadosamente antes de comenzar a utilizarlo,

Más detalles

UTILIZZO DEL LIBRETTO

UTILIZZO DEL LIBRETTO UTILIZZO DEL LIBRETTO Per facilitare la comunicazione e la rintracciabilità di particolari importanti informazioni all interno del testo DEA System adotta la simbologia riportata. USE OF THIS BOOKLET In

Más detalles

Impianto d allarme senza fili

Impianto d allarme senza fili Impianto d allarme senza fili Con combinatore telefonico automatico incorporato Manuale d uso Indice Sezione Pagina IMPORTANTE LEGGERE QUESTA SEZIONE... 2 Caratteristiche, funzioni e vantaggi.......3 Esempi

Más detalles

ARTICULO: 5803 50. Actuador Eléctrico Monofásico Rotatorios GE - U0 unidireccional Monophasic Electric Rotary Actuator GE U0 unidirectional

ARTICULO: 5803 50. Actuador Eléctrico Monofásico Rotatorios GE - U0 unidireccional Monophasic Electric Rotary Actuator GE U0 unidirectional ARTICULO: 5803 50 Actuador Eléctrico Monofásico Rotatorios GE - U0 unidireccional Monophasic Electric Rotary Actuator GE U0 unidirectional Características ACTUADOR ESPECIFICACIONES: Actuador eléctrico

Más detalles

AI-900559 *ai Router/Controller. Welcome to Adventure Interactive World \ Bienvenidos al mundo Adventure Interactive

AI-900559 *ai Router/Controller. Welcome to Adventure Interactive World \ Bienvenidos al mundo Adventure Interactive AI-900559 *ai Router/Controller Welcome to Adventure Interactive World \ Bienvenidos al mundo Adventure Interactive Before using the *ai Router/Controller is important to read this manual\antes de comenzar

Más detalles

Agustiniano Ciudad Salitre School Computer Science Support Guide - 2015 Second grade First term

Agustiniano Ciudad Salitre School Computer Science Support Guide - 2015 Second grade First term Agustiniano Ciudad Salitre School Computer Science Support Guide - 2015 Second grade First term UNIDAD TEMATICA: INTERFAZ DE WINDOWS LOGRO: Reconoce la interfaz de Windows para ubicar y acceder a los programas,

Más detalles

0000000-03. guía de instalación installation guide manual de usuario user manual

0000000-03. guía de instalación installation guide manual de usuario user manual 0000000-03 guía de instalación installation guide manual de usuario user manual índice table of contents Antes de comenzar Before starting Vista de los componentes View of components...03 Esquema del producto

Más detalles

FUSIBLES CILINDRICOS INDUSTRIALES am INDUSTRIAL CYLINDRICAL am FUSE-LINKS

FUSIBLES CILINDRICOS INDUSTRIALES am INDUSTRIAL CYLINDRICAL am FUSE-LINKS FICHA TÉCNICA / TECHNICAL DATA SHEET am DF, S.A C/. Silici, 67-69 08940 CORNELLA DEL LLOBREGAT BARCELONA (SPAIN) www.df-sa.es Telf.: +34 93 377 85 85 Fax: +34 93 377 8 8 ISO9001 DESCRIPCIÓN DEL PRODUCTO

Más detalles

Bagno prefabbricato con struttura Super Light Prefabricated bathroom with Super Light steel frame Baño prefabricado con estructura Super Light

Bagno prefabbricato con struttura Super Light Prefabricated bathroom with Super Light steel frame Baño prefabricado con estructura Super Light G u i d a t e T e c h n i c a l I n f o r m a t i o n c n i c a g u i d e t é c n i c a Bagno prefabbricato con struttura Super Light Prefabricated bathroom with Super Light steel frame Baño prefabricado

Más detalles

AGILIK AUTOMAZIONE PER BARRIERE STRADALI. Barriera automatica Brushless serie AGILIK

AGILIK AUTOMAZIONE PER BARRIERE STRADALI. Barriera automatica Brushless serie AGILIK IS109 Rev.03 17/11/2014 AGILIK AUTOMAZIONE PER BARRIERE STRADALI Barriera automatica Brushless serie AGILIK IT - Manuale di installazione - pag.2 EN - Instruction and warnings for the installer - pag.16

Más detalles

D811381 ver. 01 07-01-03

D811381 ver. 01 07-01-03 D88 ver. 0 07-0-0 I GB F E QUADRO COMANDO PER OPERATORE ICARO-C CTROL PANEL FOR ICARO-C CTROLLER CENTRALE DE COMMANDE POUR OPERATEUR ICARO-C CUADRO DE MANDOS PARA OPERADOR ICARO-C 8 07908 078 LEO-MA UL

Más detalles

Combinatori telefonici PSTN con messaggi vocali

Combinatori telefonici PSTN con messaggi vocali ITALIANO ITALIANO Combinatori telefonici PSTN con messaggi vocali TD96 / TM96P MANUALE PER L'UTENTE (per circuiti 617aMA-1.xx) TD96 / TM96P - Manuale per l'utente Indice Capitolo 1 Introduzione 3 1.1 Descrizione

Más detalles

WL1003 NEW AUTOMÁTICO

WL1003 NEW AUTOMÁTICO WL1003 NEW AUTOMÁTICO Acaba de adquirir un equipo de conmutación de euroconectores y le damos las gracias por su elección. Para una utilización óptima de este aparato, le recomendamos que lea este manual

Más detalles

E X T E R N A L F I X A T I O N

E X T E R N A L F I X A T I O N T G F IL FISSATORE DI GUIDA ALLA TENSIONE: Il fissatore di guida alla tensione (TGF) per le fratture di terzo prossimale d omero, è basato su due fili di Kirschner messi in tensione, in relazione al bisogno,

Más detalles

Gruppo Statico di continuità Uninterruptible Power Supply

Gruppo Statico di continuità Uninterruptible Power Supply Gruppo Statico di continuità Uninterruptible Power Supply SAFEPOWER-EVO-HF 10-15-20kVA Manuale d installazione ed uso Installation and user manual Installations un Bedienungsanleitug Manuel d installation

Más detalles

Sierra Security System

Sierra Security System Using Your SpreadNet Accessories With Your Sierra Security System Uso de Sus Accesorios SpreadNet Con Su Sistema de Seguridad Sierra SN990-KEYPAD SN961-KEYFOB SN991-REMOTE 1 SN990-KEYPAD The SN990-KEYPAD

Más detalles

FICHA TÉCNICA / TECHNICAL DATA SHEET

FICHA TÉCNICA / TECHNICAL DATA SHEET FUSIBLES NH PARA LA PROTECCIÓN DE BATERIAS NH FUSE-LINKS FOR BATTERY PROTECTION FICHA TÉCNICA / TECHNICAL DATA SHEET NH gs 440/ DF, S.A C/. Silici, 67-69 08940 CORNELLA DEL LLOBREGAT BARCELONA (SPAIN)

Más detalles

Quadro comando programmabile Programmable control board Armoire de commande programmable Cuadro de maniobra programable

Quadro comando programmabile Programmable control board Armoire de commande programmable Cuadro de maniobra programable Quadro comando programmabile Istruzioni d uso ed avvertenze Programmable control board Operating instructions and warnings Armoire de commande programmable Notice d emploi et avertissements Cuadro de maniobra

Más detalles

ARTICULO: 5810 Sistema de Posicionador Digital para Actuador Eléctrico Digital Positioning System for Electric Actuator

ARTICULO: 5810 Sistema de Posicionador Digital para Actuador Eléctrico Digital Positioning System for Electric Actuator ARTICULO: 5810 Sistema de Posicionador Digital para Actuador Eléctrico Digital Positioning System for Electric Actuator Características El DPS es un accesorio para los actuadores eléctricos que convierte

Más detalles

Up in-line. Up in-line svanisce dall intorno

Up in-line. Up in-line svanisce dall intorno Up in-line Up in-line svanisce dall intorno e si concentra completamente nella sua funzione primaria, creando un atmosfera di alta qualità, ampliando l effetto spaziale dell architettura con un fascio

Más detalles

Glass Wall Technology Pico

Glass Wall Technology Pico PICO 2 Glass Wall Pico by Technology PICO è un sistema destinato a completare le linea di scorrevoli monoguida per ante in vetro temperato. Gli accessori ed i carrelli di scorrimento, di dimensioni molto

Más detalles

Extension Cords Extensiones Eléctricas We light your world

Extension Cords Extensiones Eléctricas We light your world We light your world 07.14.1 Household Domésticas 3 outlet indoor cords allow use of up to three items in one small place. This provides flexibility, while allowing multiple devices to be use without the

Más detalles

SEÑALIZADORES SQ A A A B CONFIGURACIÓN Y DESCRIPCIÓN

SEÑALIZADORES SQ A A A B CONFIGURACIÓN Y DESCRIPCIÓN SEÑALIZADORES SQ Los señalizadores de la serie SQ están disponibles en las versiones con casillas básicas de 30 x 30 mm. A partir de la casilla básica (A) es posible formar otros tipos (B-C-D). Las dimensiones

Más detalles

Italiano - Español. Centro di lavoro CNC a 5 assi controllati Centro de trabajo CNC con 5 ejes controlados. Chronos HT

Italiano - Español. Centro di lavoro CNC a 5 assi controllati Centro de trabajo CNC con 5 ejes controlados. Chronos HT Italiano - Español Centro di lavoro CNC a 5 assi controllati Centro de trabajo CNC con 5 ejes controlados Chronos HT Chronos HT Alta tecnologia e massima ergonomia Alta tecnología y máxima ergonomía Centro

Más detalles

appkbws03 Wireless Multimedia Keyboard Set Black

appkbws03 Wireless Multimedia Keyboard Set Black appkbws03 Wireless Multimedia Keyboard Set Black Español 01 English 06 Capítulo 1. Introducción y descripción del producto Gracias por elegir el teclado inalámbrico APPKBWS03. Descripción del producto

Más detalles

GARAGE DOOR OPENER CONNECTIVITY HUB QUICK START GUIDE

GARAGE DOOR OPENER CONNECTIVITY HUB QUICK START GUIDE GARAGE DOOR OPENER CONNECTIVITY HUB QUICK START GUIDE Thank you for purchasing a Craftsman garage door opener Connectivity Hub enabled with AssureLink technology. Once you have created your account and

Más detalles

WELF. Manuale di installazione e manutenzione per automazioni per porte battenti antincendio.

WELF. Manuale di installazione e manutenzione per automazioni per porte battenti antincendio. WELF IP1819 - rev. 2008-11-21 I GB F D E P Manuale di installazione e manutenzione per automazioni per porte battenti antincendio. Installation and maintenance manual for automations for swing fire doors.

Más detalles

Puerta motorizada para el control de acceso peatonal.

Puerta motorizada para el control de acceso peatonal. Características Generales Puerta motorizada para el control de acceso peatonal. El sistema consiste en un pedestal ó columna de cuyo lateral sale una pala de tubo que efectúa el cierre del paso y que opera

Más detalles

Table of Contents. Español... 1. Antes de iniciar... 2. Cómo conectar... 3. Cómo utilizar el conmutador... Troubleshooting... Version 10.13.

Table of Contents. Español... 1. Antes de iniciar... 2. Cómo conectar... 3. Cómo utilizar el conmutador... Troubleshooting... Version 10.13. Quick Installation Guide TE100-S800i TE100-S810Fi Table of Contents Español... 1. Antes de iniciar... 2. Cómo conectar... 3. Cómo utilizar el conmutador... Troubleshooting... 1 1 2 3 5 Version 10.13.05

Más detalles

dental metoxit.com The Swiss spirit of innovation

dental metoxit.com The Swiss spirit of innovation dental metoxit.com The Swiss spirit of innovation Azienda Linee di prodotti Qualità La Metoxit AG è un impresa svizzera di media grandezza che appartiene alla Holding AGZ. Metoxit offre una vasta gamma

Más detalles

KIT ACCESO CODIFICADO REF. KC001 CODED ACCESS KIT REF. KC001 GUÍA DE INSTALACIÓN INSTALLATION GUIDE ÍNDICE. INDEX. 1. Descripción. Description...3 2. Esquema de conexión y tabla de secciones. Connection

Más detalles

INSTALLATION GUIDE. AXIS T92A10 Protective Housing ENGLISH ESPAÑOL

INSTALLATION GUIDE. AXIS T92A10 Protective Housing ENGLISH ESPAÑOL INSTALLATION GUIDE AXIS T92A10 Protective Housing ENGLISH ESPAÑOL AXIS T92A10 Installation Guide Page 3 AXIS T92A10 Housing Follow these instructions to complete the installation of AXIS T92A10 and the

Más detalles

MAIN CALL. PT Manual de instalação e utilização EN Installation and user guide FR Manuel d installation et d utilisation

MAIN CALL. PT Manual de instalação e utilização EN Installation and user guide FR Manuel d installation et d utilisation MAIN CALL PT Manual de instalação e utilização EN Installation and user guide FR Manuel d installation et d utilisation ES Manual de instalación y utilizacion IT Manuale di istallazione 7792 PT Pinha EN

Más detalles

www.jbctools.com Page English 2 Español 8 Stands

www.jbctools.com Page English 2 Español 8 Stands Page English 2 Español 8 Stands Packing List The following items should be included: All these stands can be connected to the following JBC Control units: DI, DDE, DME. Stand... 1 unit See references on

Más detalles

Guía para la instalación de discos duro SATA y Configuración RAID

Guía para la instalación de discos duro SATA y Configuración RAID Guía para la instalación de discos duro SATA y Configuración RAID 1. Guía para la instalación de discos duro SATA... 2 1.1 Instalación de discos duros serie ATA (SATA)... 2 1.2 Realización de un disquete

Más detalles

ATyS 3s. Istruzioni d uso - Manual de utilización COMMUTATORI MOTORIZZATI - CONMUTADORES MOTORIZADOS MAKE YOUR BUSINESS SAFE

ATyS 3s. Istruzioni d uso - Manual de utilización COMMUTATORI MOTORIZZATI - CONMUTADORES MOTORIZADOS MAKE YOUR BUSINESS SAFE COMMUTATORI MOTORIZZATI - CONMUTADORES MOTORIZADOS ATyS 3s Istruzioni d uso - Manual de utilización I E MAKE YOUR BUSINESS SAFE SOCOMEC GROUP SWITCHING PROTECTION & UPS I Sommario LA GAMMA ATYS 3 PRESENTAZIONE

Más detalles

ESTACIÓN METEOROLÓGICA INALÁMBRICA / STAZIONE METEOROLOGICA

ESTACIÓN METEOROLÓGICA INALÁMBRICA / STAZIONE METEOROLOGICA ESTACIÓN METEOROLÓGICA INALÁMBRICA / STAZIONE METEOROLOGICA ESTACIÓN METEOROLÓGICA INALÁMBRICA Instrucciones de utilización y de seguridad STAZIONE METEOROLOGICA Indicazioni per l uso e per la sicurezza

Más detalles

44 ghibli. Green Thinking. G35 Energy Saving NUOVA GALATRON

44 ghibli. Green Thinking. G35 Energy Saving NUOVA GALATRON 44 ghibli Green Thinking La cartuccia Energy saving è intercambiabile con la cartuccia standard da 35 mm. Energy Saving è una tecnologia che permette di fornire solo acqua fredda con la leva posizionata

Más detalles

MP SERIES. Ver. 13.10.03

MP SERIES. Ver. 13.10.03 MP SERIES Ver. 13.10.03 MP 12- AM/ MP 15- AM /MP 215 /MP 18-AM -1- PASSIVE SERIES MP 12 / 15 / 215 /18 MP 15 PROFESSIONAL LOUDSPEAKER -2- MP 12AM INPUT MIC OUTPUT 71 MP 15AM INPUT MASTER 6 POWERED LOUDSPEAKER

Más detalles

Process Control Work Instructions Control de Procesos Instrucciones de Trabajo. for / para

Process Control Work Instructions Control de Procesos Instrucciones de Trabajo. for / para Process Control Work Instructions Control de Procesos Instrucciones de Trabajo for / para 629096898 VFCB Kit Relay Cable Harness Assy Ensamblar el Kit del Arnés de Cables del Relevador Publication Number:

Más detalles

TERMOSTATO AUTOMATICO A DISPLAY PER FAN COIL FAN COIL AUTOMATIC CONTROLLER WITH DISPLAY AUTOMATISCHER DIGITAL THERMOSTAT FÜR FAN COIL-GERÄTE

TERMOSTATO AUTOMATICO A DISPLAY PER FAN COIL FAN COIL AUTOMATIC CONTROLLER WITH DISPLAY AUTOMATISCHER DIGITAL THERMOSTAT FÜR FAN COIL-GERÄTE TERMOSTATO AUTOMATICO A DISPLAY PER FAN COIL FAN COIL AUTOMATIC CONTROLLER WITH DISPLAY AUTOMATISCHER DIGITAL THERMOSTAT FÜR FAN COIL-GERÄTE THERMOSTAT AUTOMATIQUE À ÉCRAN POUR FAN-COIL TERMOSTATO AUTOMÁTICO

Más detalles

GLOBE. IP1839 - rev. 2009-02-13

GLOBE. IP1839 - rev. 2009-02-13 GLOBE IP1839 - rev. 2009-02-13 I GB F D E P Manuale di installazione e manutenzione per porte basculanti a molle e sezionali. Installation and maintenance manual for spring balanced up and over door and

Más detalles

Digital Indoor Antenna

Digital Indoor Antenna 24700-2 Digital Indoor Antenna User s Manual Thank you on your purchase of the Digital Indoor Antenna. Before installation, please read this manual carefully and keep for future reference. INTRODUCTION

Más detalles

MANUAL DE INSTRUCCIONES REPRODUCTOR MULTIMEDIA PORTÁTIL C/RADIO MS-5177USDBT

MANUAL DE INSTRUCCIONES REPRODUCTOR MULTIMEDIA PORTÁTIL C/RADIO MS-5177USDBT MANUAL DE INSTRUCCIONES REPRODUCTOR MULTIMEDIA PORTÁTIL C/RADIO MS-5177USDBT ESTIMADO CLIENTE Con el fin de que obtenga el mayor desempeño de su producto, por favor lea este manual de instrucciones cuidadosamente

Más detalles

Fox 300 Installation Instructions

Fox 300 Installation Instructions Fox 300 Installation Instructions Getting Started Asset tracking unit with internal cellular antenna. Package also contains an external GPS Antenna, zip ties, and connectors. Tools required performing

Más detalles

Cerraduras eléctricas EM Rimlocks. Cerraduras eléctricas EM Rimlocks

Cerraduras eléctricas EM Rimlocks. Cerraduras eléctricas EM Rimlocks erraduras eléctricas M Rimlocks erraduras eléctricas M Rimlocks erraduras eléctricas lectrical locks Las cerraduras electromecánicas son ideales para abrir puertas, portones y rejas de madera o metal a

Más detalles

Caja de descargadores combinados 1000-12

Caja de descargadores combinados 1000-12 EN TECHNICAL INFORMATION / INSTALLATION INSTRUCTIONS Combined Arrestor Box 1000-12 DOCUMENTATIÓN TÉCNICA / INSTRUCCIÓN DE MONTAJE Caja de descargadores combinados 1000-12 INFORMAZIONI TECHNICHE / ISTRUZIONI

Más detalles

Quick Installation Guide TEG-160WS TEG-240WS H/W: C1

Quick Installation Guide TEG-160WS TEG-240WS H/W: C1 Quick Installation Guide TEG-160WS TEG-240WS H/W: C1 Table Table of Contents of Contents Español... 1. Antes de iniciar... 2. Instalación del Hardware... 3. Herramienta de gestión Web... Troubleshooting...

Más detalles

CAJA PARA TRANSFORMADORES DE ENCENDIDO

CAJA PARA TRANSFORMADORES DE ENCENDIDO CAJA PARA TRANSFORMADORES DE ENCENDIDO SERIE ESA TRAFO CARACTERISTICAS GENERALES GENERALES Material caja: vidrio poliester termoendurecedor BMC Material soporte ESA TRAFO para acoplamiento: acero FE37

Más detalles

E-95MR remote control operation guide

E-95MR remote control operation guide 99300791-d EDR12010 9/12 E-95MR remote control operation guide English / Spanish [ adjustable bases ] contents E-95MR Function... 4 Receiver Unit Programming... 5 E-95MR Programming (1 remote control

Más detalles

ESTRATTORE DI SUCCO. Istruzioni per l uso Instrucciones para el uso. IT pagina 1 ES página 10 ESTRATTORE DI SUCCO EXTRACTOR DE ZUMOS TYPE N1201

ESTRATTORE DI SUCCO. Istruzioni per l uso Instrucciones para el uso. IT pagina 1 ES página 10 ESTRATTORE DI SUCCO EXTRACTOR DE ZUMOS TYPE N1201 MI001848 Istruzioni per l uso Instrucciones para el uso IT pagina 1 ES página 10 ESTRATTORE DI SUCCO ESTRATTORE DI SUCCO EXTRACTOR DE ZUMOS www. imetec.com Tenacta Group S.p.A. Via Piemonte 5/11 24052

Más detalles

Recuperatori di calore ad alta efficienza Serie CAD HE MINI

Recuperatori di calore ad alta efficienza Serie CAD HE MINI Recuperatore di calore con scambiatore di calore a flusso laminare in controcorrente ad alta efficienza fino al 92%, per abitazioni, locali commerciali, uffici, bar, ecc. Con microprocessore elettronico

Más detalles

MANUAL DE INSTRUCCIONES AMPLIFICADOR DE VOZ PORTÁTIL C/RADIO Y MICRO SD RD-4956USDR

MANUAL DE INSTRUCCIONES AMPLIFICADOR DE VOZ PORTÁTIL C/RADIO Y MICRO SD RD-4956USDR MANUAL DE INSTRUCCIONES AMPLIFICADOR DE VOZ PORTÁTIL C/RADIO Y MICRO SD RD-4956USDR ESTIMADO CLIENTE Con el fin de que obtenga el mayor desempeño de su producto, por favor lea este manual de instrucciones

Más detalles

Retrouvez tous les produits du fabricant BFT sur notre site internet www.confort-electrique.fr

Retrouvez tous les produits du fabricant BFT sur notre site internet www.confort-electrique.fr D811415 ver.05 24/02/06 I GB F D E P AUTOMAZII A BRACCIO PER CANCELLI A BATTENTE ARM AUTOMATIS FOR SWING GATES AUTOMATIS A BRAS POUR PORTAILS BATTANTS ARM AUTOMATIEN FUER FLUGELGITTERTIRE AUTOMATIZACIES

Más detalles

Vedi foto 4. See photo 4. Voir photo 4. Ver foto 4

Vedi foto 4. See photo 4. Voir photo 4. Ver foto 4 MARCA MAKE FAIRE - HACER MODELLO MODEL MODÈLE - MODELO REV. 01 PEUGEOT 208 2014 Funzione - Function SCHEDA TECNICA DI INSTALLAZIONE PER SISTEMI DI ALLARME CAN CAN ALARM SYSTEM FITTING INSTRUCTIONS SCHEMA

Más detalles

Sistema de retención para mangueras de presión

Sistema de retención para mangueras de presión Sistema de retención para mangueras de presión productos Ingeniería en conducción de fluidos ISO 9001:2000 productos P15 SECURITY HOSES STOPflex SISTEMA DE RETENCION PARA MANGUERAS A PRESION SISTEMA DE

Más detalles

Sistema de Luminarias Tecnológica - Verde - Eficiente

Sistema de Luminarias Tecnológica - Verde - Eficiente Sistema de Luminarias Tecnológica - Verde - Eficiente En qué consiste el Sistema de Luminarias? Consiste en un control inteligente de iluminación y de ahorro (Pack de iluminación verde) logra un ahorro

Más detalles

LIBRA-C-MA QUADRO COMANDO CONTROL PANEL CENTRALE DE COMMANDE SELBSTÜBERWACHENDE STEUERUNG CUADRO DE MANDOS QUADRO DE COMANDO I GB

LIBRA-C-MA QUADRO COMANDO CONTROL PANEL CENTRALE DE COMMANDE SELBSTÜBERWACHENDE STEUERUNG CUADRO DE MANDOS QUADRO DE COMANDO I GB D811494 ver. 05 02-07-07 I GB F D E P QUADRO COMANDO CONTROL PANEL CENTRALE DE COMMANDE SELBSTÜBERWACHENDE STEUERUNG CUADRO DE MANDOS QUADRO DE COMANDO 8 027908 2 8 8 5 5 4 LIBRA-C-MA ISTRUZIONI D USO

Más detalles